Linea 1, nuovi disagi: chiusa l'intera tratta per 40 minuti

Mattinata difficile sia per i pendolari che per i turisti. Un guasto tecnico il motivo per cui la linea in un primo momento funzionava soltanto tra Piscinola e Dante, poi si è fermata del tutto

Il primo annuncio di Anm è arrivato intorno alle 11.20 sui social: la Linea 1 della metropolitana di Napoli  limitava le sue corse alla tratta Piscinola-Dante.

Una situazione che già così tagliava fuori, di fatto, tutta la zona che dal centro storico porta alla Stazione Centrale e viceversa, quindi le fermate Toledo, Municipio, Università e Garibaldi, con disagi quindi pesanti sia per i turisti che i pendolari che si muovono tra la zona della ferrovia e quella più centrale.

La situazione è ulteriormente peggiorata intorno a mezzogiorno, quando la municipalizzata ha reso noto che lo stop era a quel punto sull'intera tratta. A monte dell'ennesima mattinata di difficoltà per gli utenti della Linea 1, un guasto non meglio specificato.

Il regolare servizio è stato ripristinato intorno alle 12.30.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Madre e figlia dormono in auto, l'appello: "Non hanno più soldi. Sono da mesi in queste condizioni"

  • Per i bambini campani picco di influenza: la raccomandazione dei pediatri

  • Scontro treni Metro Linea 1, feriti trasportati in ospedale

  • Lutto a Pianura: si è spento il poliziotto Gaetano Senarcia

  • Lutto nel mondo alberghiero, si è spenta Emma Naldi

  • Boato in un appartamento, esplode bombola: ferito 30enne

Torna su
NapoliToday è in caricamento