Mercato dei fiori a piazza Garibaldi: la proposta

I consiglieri del gruppo "La Città", David Lebro e Vincenzo Solombrino, hanno presentato un emendamento in consiglio comunale

Il gruppo in consiglio comunale “La Città” ha presentato una proposta per la realizzazione del mercato dei fiori a piazza Garibaldi. L'emendamento dei consiglieri David Lebro e Vincenzo Solombrino è stata inserito tra le linee strategiche dell'amministrazione partenopea. Ad annunciarlo sono gli stessi consiglieri al termine della seduta del consiglio comunale. «Inserita, nelle linee strategiche dell’amministrazione, la possibilità di realizzare in città un mercato dei fiori al dettaglio.

Grazie al nostro emendamento, infatti, approvato nel corso della sessione di bilancio terminata poche ore fa, ne è stata prevista l’istituzione nel cuore di Napoli, ossia nella zona di piazza Garibaldi, principale punto di ingresso di turisti e visitatori». Queste le parole dei rappresentanti nell'assise comunale al termine della seduta fiume di ieri per l'approvazione del bilancio. Secondo i due consiglieri, l'apertura del mercato e l'attenzione al fenomeno può avere un valore strategico fondamentale per l'economia cittadina.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Notizie SSC Napoli

      Sassuolo-Napoli 2-2: gli azzurri sciupano una grande occasione

    • Cronaca

      Lite tra giovanissimi nella zona dei Baretti: un ferito ed un arresto

    • Cronaca

      Strage familiare in Svizzera: morti tre napoletani

    • Incidenti stradali

      Portici, ragazzina investita da un'auto pirata

    I più letti della settimana

    • Tangenziale di Napoli, appalti truccati: 5 misure cautelari

    • Rubavano le auto parcheggiate nel centro commerciale: arrestati

    • Il dramma di Rosa: muore improvvisamente a 15 anni

    • Smantellato il clan Orlando: erano gli eredi di Polverino e Nuvoletta

    • "Ci sono tanti problemi, iniziamo a coprire le buche a Napoli"

    • Strage familiare in Svizzera: morti tre napoletani

    Torna su
    NapoliToday è in caricamento