Luoghi comuni su Napoli, ci casca anche Enrico Mentana

Far rispettare le regole sulla privacy sarebbe, per il popolare giornalista, "più difficile che far mettere la cintura di sicurezza a Napoli"

Enrico Mentana

E così, ci è cascato anche Enrico Mentana. Uno dei giornalisti televisivi più credibili è l'autore dell'ennesimo scivolone non troppo felice su Napoli ed i napoletani.

Il direttore del tg di La7, intervistato domenica scorsa a "Che tempo che fa", parlava col conduttore Fabio Fazio di diritto alla privacy e nuove applicazioni di comunicazione. Un campo minato, in cui le nuove regole ci sono, ma sono difficili da far rispettare. Addirittura, "molto più della cintura di sicurezza a Napoli".

Insomma, lo stereotipo in prima serata, e lanciato da una persona anche universalmente stimata. "Siamo alle solite – è il commento di Carmine Maturo, presidente Legambiente/Neapolis 2000, tra i primi a ribattere a quanto visto in televisione – ancora luoghi comuni su Napoli".

"Non si perde l’occasione di paragonare Napoli al terzo mondo o peggio – continua Maturo – come ha fatto Treccani, definendo napòli 'Appellativo ingiurioso'. Credo che Mentana debba chiedere scusa alla città di Napoli per l’inopportuna e offensivo esempio utilizzato nel corso della sua intervista"

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Paolo
    Paolo

    L'esempio è azzeccatissimo. Il cosiddetto "luogo comune" purtroppo ancora descrive la natura della maggioranza dei Napoletani. Perchè sentirsi offesi da quanto Enrico ha detto? Perchè mai chiedere scusa? Quasi tutti  i Napoletani che conosco la cintura non se la mettono.

Notizie di oggi

  • Notizie SSC Napoli

    Il Napoli ospita l'Inter nell'ultima partita di campionato al San Paolo

  • Incidenti stradali

    Incidente stradale sull'A1, due i morti: una delle vittime è napoletana

  • Scampia

    Abbattimento vela verde: "Una tra le più grandi operazioni di trasformazione urbana del Sud"

  • Politica

    Europee 2019, Meloni: "Napoli non è solo Gomorra. Saviano ha sputtanato la città e se ne è andato"

I più letti della settimana

  • Tina Colombo non è più incinta: "Purtroppo ho perso il bambino"

  • SuperEnalotto, doppia vincita in provincia di Napoli

  • Si lancia dal ponte della tangenziale e muore a piazza Ottocalli

  • Piogge e temporali su Napoli e Campania: scatta l'allerta meteo della Protezione Civile

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 20 al 24 maggio

  • Bere acqua e limone appena svegli fa davvero bene o è un falso mito?

Torna su
NapoliToday è in caricamento