Medico preso a schiaffi in pronto soccorso: Carabinieri denunciano un papà

L'autore dell'aggressione è un 47enne già noto alle forze dell'ordine

Questa notte, presso il pronto soccorso dell’ospedale Loreto Mare un 47enne del quartiere Mercato, già noto alle forze dell’ordine, ha colpito con uno schiaffo il medico di turno.

Il 47enne, che aveva accompagnato il figlio 22enne il quale era in attesa di cure con un codice verde, sosteneva la lentezza della prestazione dei medici, motivo per cui ha aggredito il dottore.

Dopo l’aggressione il medico ha continuato a prestare il suo servizio, ma a fine turno ha sporto querela per lesioni presso la stazione dei Carabinieri di Borgoloreto.

I militari hanno identificato il responsabile del gesto e lo hanno denunciato all’autorità giudiziaria per lesioni personali aggravate per aver colpito un pubblico ufficiale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimbo ricoverato al Cotugno, test negativi: non è affetto da Coronavirus

  • Bimbo di tre anni ricoverato al Cotugno: non si tratta di Coronavirus

  • Feltri sul Coronavirus: "Invidio i napoletani hanno avuto solo il colera"

  • Coronavirus, Di Mauro: "No allarmismi. Il Cotugno è comunque preparato ad ogni evenienza"

  • Tweet su Coronavirus e colera, Borrelli e Simioli: "Abbiamo deciso di denunciare Feltri"

  • L'Amica Geniale, anticipazioni quinto e sesto episodio 24 febbraio 2020

Torna su
NapoliToday è in caricamento