De Luca: "Il caso Noemi ha mostrato all'Italia le eccellenze sanitarie campane"

Il Governatore campano durante il giuramento dei nuovi medici: "Abbiamo eccellenze uniche, la bimba è stata operata alle 3 di notte da un'equipe multidisciplinare"

"La vicenda di Noemi ha fatto accorgere a tutta l'Italia che qui in Campania abbiamo delle eccellenze uniche in Italia. Una bambina in quelle condizioni disperate è stata curata alle 3 di notte e per salvarla si è attivata un'equipe multidisciplinare". Questo il messaggio lanciato dal governatore della Campania, Vincenzo De Luca, ai nuovi medici raccolti nel teatro Augusteo di Napoli per il giuramento di Ippocrate. "Oggi", ha detto ai giovani medici, "si apre davanti a voi una possibilità nuova e inimmaginabile fino a 5 anni fa. Sareste dovuti emigrare e invece oggi possiamo dire che in Campania abbiamo l'occasione di assumere 7600 dipendenti nella sanità pubblica, svecchiando il comparto".

Il capo della Polizia sul caso Noemi: "I napoletani devono collaborare"

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Ucciso e fatto a pezzi: ergastolo per il complice di Guarente

  • Incidenti stradali

    Incidente stradale in serata: auto si ribalta a Fuorigrotta

  • Cronaca

    Operaio cade dalla scala: ancora un morto sul lavoro

  • Cronaca

    Incendio nel cuore di Napoli: paura nella zona del Museo nazionale

I più letti della settimana

  • Tina Colombo non è più incinta: "Purtroppo ho perso il bambino"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 20 al 24 maggio

  • Si lancia dal ponte della tangenziale e muore a piazza Ottocalli

  • Piogge e temporali su Napoli e Campania: scatta l'allerta meteo della Protezione Civile

  • Incidente stradale in via Diocleziano: un morto e tre feriti

  • Sparatoria a piazza Nazionale, Salvatore Nurcaro sta meglio: vicina la dimissione

Torna su
NapoliToday è in caricamento