Arrestato Massimo Di Caterino, reggente dei Casalesi

Il boss, ricercato dal 31 marzo 2010, era all'interno di un'abitazione dove, nel box doccia, era stato ricavato un bunker. E' ritenuto uno dei più fidati luogotenenti di Michele Zagaria