Caso Marco Carta: l'avvocato della star è di Castellammare

Simone Giordano è stato scelto dal cantante per difenderlo dall'accusa di furto

Nelle ultime ore il caso del cantante Marco Carta è su tutti i rotocalchi nazionali. Il furto in un negozio in cui è stato convolto è diventato l'argomento del giorno in questo fine settimana. Non tutti sanno però che il già vincitore di Sanremo si è rivolto a un avvocato del foro di Torre Annunziata per farsi difendere dall'accusa di furto.

Il penalista stabiese

Si tratta di Simone Giordano, penalista di Castellammare di Stabia che ha assunto l'incarico conferitogli dal cantante. Incarico che al momento ha svolto al meglio ottenendo già un primo risultato processuale. Grazie alla sua arringa difensiva, non è stato convalidato il fermo ai danni di Carta e non è stata applicata alcuna misura cautelare. Le indagini proseguono ma, secondo il legale stabiese, il cantante riuscirà a dimostrare la propria estraneità ai fatti anche nelle prossime fasi del procedimento.

Potrebbe interessarti

  • Spiagge: i 3 lidi più belli di Napoli dove viziarsi e divertirsi

  • Pelle secca: quali sono i rimedi più efficaci

  • Rosmarino: cosa sapere di questa pianta

  • I 10 alimenti che non dovresti mai mettere in frigo e perché

I più letti della settimana

  • Addio Paolo: è lui il 26enne rimasto ucciso in un incidente lungo via Marina

  • Dramma per una famiglia napoletana in vacanza: 42enne muore mentre fa il bagno

  • Renzo Arbore e il saluto a De Crescenzo: “Lucià ti abbiamo portato a Napoli”

  • Dramma in via Marina, scooter contro auto: muore 26enne

  • Tragedia a Mergellina, 22enne si lancia dal settimo piano: muore sul colpo

  • Bimbo ingerisce soda caustica: ricoverato in gravi condizioni al Santobono

Torna su
NapoliToday è in caricamento