Lingua napoletana e tanti dialetti: la mappa di come si parla in Campania

La distribuzione geografica delle lingue redatta da Sb Language Maps fornisce un quadro molto specifico della parlata regionale

La mappa

Stilata dal sito Sb Language Maps, che si occupa della distribuzione geografica delle lingue, la mappa dei dialetti italiani recentemente diffusa mostra una Campania (clicca sull'immagine per ingrandire) probabilmente più ricca di quanto ci si sarebbe aspettati.

Si tratta di una geolocalizzazione molto specifica. La lingua napoletana pura, infatti risulta parlata soltanto nell'area cittadina e assolutamente a ridosso, mentre già a Sud e Nord si parla ad esempio il torrese.

Le aree regionali più ampie sono quattro. A Nord dove si parla il mondragonese-sessano, a Nordest il beneventano, a Est l'irpino e a Sud il cilentano.

Nella provincia di Napoli oltre a quella napoletana e torrese ampia anche l'area in cui si parla nolano, e particolarmente frastagliata la situazione delle isole: addirittura a Ischia si parlano due sottodialetti, il foriano e l'ischitano.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    A Napoli calano i reati del 7%. Ridotti di un terzo gli stranieri ospiti delle strutture di accoglienza

  • Incidenti stradali

    Drammatico impatto di ritorno dal matrimonio, feriti quattro giovani

  • Cronaca

    Ucciso per errore dai killer, arresti per l'omicidio di Giovanni Galluccio

  • Attualità

    BBC World News nella redazione di NapoliToday: focus su criminalità e politica

I più letti della settimana

  • Tina Colombo non è più incinta: "Purtroppo ho perso il bambino"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 20 al 24 maggio

  • Si lancia dal ponte della tangenziale e muore a piazza Ottocalli

  • Piogge e temporali su Napoli e Campania: scatta l'allerta meteo della Protezione Civile

  • Incidente stradale in via Diocleziano: un morto e tre feriti

  • Sparatoria a piazza Nazionale, Salvatore Nurcaro sta meglio: vicina la dimissione

Torna su
NapoliToday è in caricamento