Sfilano gli studenti: fumogeni e striscione anti-Profumo

Il corteo organizzato dallo Slai Cobas, la protesta coinvolge anche disoccupati delle cosiddette liste napoletane. Qualche momento di tensione: binari della stazione occupati verso pranzo

Corteo © Uds Campania

Corteo degli studenti napoletani nel giorno della manifestazione europea per i problemi della scuola. Gli studenti degli istituti medi superiori si stanno concentrando a Piazza Dante. Ci sono già circa cinquecento persone, e sono stati accesi i primi fumogeni.


Lo striscione più grande recita: "con Profumo la scuola va in fumo". Studenti, aderenti però ai collettivi e all'area No Global, saranno presenti anche nel corteo che muovera' da Piazza Mancini organizzato dallo Slai Cobas e che si dirigerà a Piazza Matteotti. La protesta coinvolge anche disoccupati delle cosiddette liste napoletane.

AGGIORNAMENTI - Intorno alle 13 I binari della Stazione centrale di Napoli sono stati occupati dagli studenti delle scuole medie e superiori che hanno sfilato per le strade della città. I manifestanti sono entrati nella stazione e si sono sistemati alla testa dei binari. Non ci sono stati incidenti. Circolazione bloccata, poi gli studenti hanno posto termine alla loro protesta. Dopo aver liberato i binari, si sono allontanati, sempre in corteo, dalla Stazione. (Ansa)

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Napoli usa la nostra Partner App gratuita !

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Notizie SSC Napoli

    Ospina sorride a casa, in famiglia. La moglie: "Sta meglio, grazie a tutti"

  • Cronaca

    Capodimonte, spari in pieno giorno contro un 19enne

  • Politica

    De Luca: "Mare balneabile in tutta la Campania entro due anni"

  • Cronaca

    Era il terrore della Metro: in manette rapinatore di cellulari

I più letti della settimana

  • Terremoto, sciame sismico di decine di scosse tra Napoli e Pozzuoli

  • Napoletano esordisce a soli 16 anni in Europa League, il papà: "Ho un messaggio per De Laurentiis"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 18 al 22 marzo (giorno per giorno)

  • Un Posto al Sole, anticipazioni puntate dal 18 al 22 marzo

  • Affonda nave della compagnia napoletana: "Non ci sono vittime né feriti"

  • Fiamme nello stabilimento Fca di Pomigliano d'Arco

Torna su
NapoliToday è in caricamento