A Scampia manifestazione in difesa dei diritti dei Rom: "Restiamo umani"

Centinaia di persone in strada per un corteo pacifico a sostegno delle popolazioni Rom, da anni presenti nel quartiere napoletano

La manifestazione a Scampia (foto Facebook Domenico Lopresto)

Alcune centinaia di persone sono scese in strada a Scampia nel pomeriggio di sabato per manifestare in difesa dei diritti del popolo Rom, da anni presente nel quartiere.

"Restiamo umani" recitava il testo di un grosso striscione in testa al corteo pacifico.

"I diritti dei popoli vengono prima di tutto. La comunità ROM qui a Scampia esiste da sempre, è parte di noi. Ricordo che nel mese di novembre del 1980, quando dopo il terremoto dell'Irpinia, gli sfollati napoletani decisero di occupare 15mila case. Faceva un freddo terribile e nelle case occupate mancava acqua e luce. Dove adesso c'è lo stazionamento della metropolitana, c'era un campo ROM enorme. Loro ci aiutarono ad allacciare acqua e luce, furono dalla nostra parte", scrive su Facebook Domenico Lopresto dell'Unione Inquilini, tra le associazioni che hanno partecipato alla manifestazione.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Spari alla Sanità: trovati quattro bossoli dai poliziotti

  • Cronaca

    "Il rapinatore ucciso dal gioielliere non ha sparato": le indagini sul dramma di Frattamaggiore

  • Cronaca

    Inchiesta rifiuti, si dimette il presidente Sma Biagio Iacolare

  • Countdown Elezioni

    Nugnes (M5S): "Scandalo rifiuti: responsabilità politica evidente. Danni ai conti pubblici"

I più letti della settimana

  • Dolori cervicali, quali sono i rimedi: i consigli dell’esperto

  • Napoli-Lipsia, come vedere la partita

  • Un Posto al Sole, anticipazioni puntate dal 26 febbraio al 2 marzo 2018

  • Tempesta di neve sul Vesuvio: auto e turisti bloccati | VIDEO

  • Scomparsi in Messico, non si hanno più notizie di tre napoletani: cresce la paura

  • Non cadono nella truffa dello specchietto: giovane coppia viene aggredita

Torna su
NapoliToday è in caricamento