Danneggia un palazzo a colpi di manganello: denunciato 15enne

Il fatto è accaduto al Vomero, in via Rossini

Un 15enne napoletano del quartiere Pianura, si stava intrattenendo nella notte tra sabato e domenica su via Rossini con un gruppo amici, tutti minori, sferrando manganellate contro il muro di un palazzo.

Mentre lo faceva è stato notato dai Carabinieri della compagnia Vomero impegnati in un servizio in borghese che lo hanno subito raggiunto e bloccato.

Il minore ha spiegato ai militari il gesto, dicendo che "il manganello non era suo, glielo aveva dato un amico e lo stava provando". 

Il giovane è stato identificato e denunciato per porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere. Poi i Carabinieri hanno convocato in caserma i suoi genitori per riaffidargli il figlio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il manganello telescopico di metallo, lungo circa 40 centimetri, è stato sequestrato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca: "Picco di contagi a inizio maggio. Stringiamo i denti o giugno e luglio chiusi in casa"

  • Coronavirus, tutti gli aggiornamenti del 5 aprile a Napoli e in provincia

  • Covid-19: lutto a Chiaia per la morte di Luciano Chiosi

  • Lettera ai figli dopo la morte: "Quando la leggerete non ci sarò più"

  • Coronavirus, morta una 48enne ricoverata al Loreto Mare

  • Scossa di terremoto nella notte: preoccupazione nell'area flegrea

Torna su
NapoliToday è in caricamento