Gravidanza: con il "Mama test" sarà possibile scoprire le malformazioni del feto

Il test rivoluzionario, ideato da due ricercatori campani, si basa difatti sull'analisi metabolomica di una sola goccia di sangue materno

Grazie al Mama Test sarà possibile effettuare uno screening delle malformazioni fetali attraverso un prelievo ematico, evitando l'impiego di pratiche invasive.

Il test, ideato da due ricercatori campani, si basa difatti sull'analisi metabolomica di una sola goccia di sangue materno.

I primi ricercatori a brevettarlo in Italia sono Giovanni Scala, chimico e amministratore delegato della società Hosmotic, di Vico Equense e Jacopo Troisi, biologo e ginecologo di Salerno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Grazie all'innovativo Mama Test sarà possibile conoscere tutte le possibili malformazioni fetali, stabilire una prognosi e avviare una terapia prenatale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nome della presunta amante di Stefano De Martino dato in pasto ai media: "Questa ragazza è disperata"

  • Dagospia: “Stefano De Martino sta con Alessia Marcuzzi. Belen ha un fidanzato napoletano”

  • Il Cristo Velato, il capolavoro del Principe di Sansevero famoso in tutto il mondo

  • Addio a Mario Savino: era stato l'impresario anche di Gigi D'Alessio e Gigi Finizio

  • Tenta una violenza sessuale in piena piazza Garibaldi: denunciato

  • Tarro: "Ci sarà ancora qualche caso di Covid, ma non tornerà nessuna epidemia in autunno"

Torna su
NapoliToday è in caricamento