Maltempo, il vento forte provoca danni

A subire i problemi maggiori sono state le isole dove il vento è arrivato a 40 nodi

Sono le isole le zone per il momento maggiormente colpite dal maltempo che ha rovinato la serata della pasquetta napoletana. Il vento forte ha provocato dei danni ma soprattutto ha costretto numerosi turisti a rimanere a terra e a rimandare la propria escursione sulle isole. A Capri le raffiche di vento hanno provocato dei danni alla tenda di una pensilina parasole nel porto.

Le raffiche di vento 

Raffiche fino a 40 nodi e mare forza 4 hanno creato problemi in qualche momento all'attracco delle navi veloci. Problemi anche a Ischia dove sempre il vento ha provocato i problemi maggiori. Sono state soppresse tutte le corse degli aliscafi tra Napoli e Ischia. Le navi hanno invece garantito le corse per l'isola che ha fatto registrare ottime presenze nonostante il maltempo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prove d'evacuazione dei Campi Flegrei, un milione di telefoni squilleranno in contemporanea

  • Eruzione Campi Flegrei, simulata l'evacuazione anche a Napoli

  • Allerta meteo su Napoli, parchi cittadini chiusi il 16 ottobre

  • Volo Napoli-Torino, atterraggio d'emergenza a Genova

  • Temporali in arrivo su Napoli e Campania: allerta meteo della Protezione Civile

  • La migliore pizza fritta del mondo è di Melito: per celebrare il titolo pizze gratis per tutti

Torna su
NapoliToday è in caricamento