Maltempo, freddo più intenso: neve sulla cima del Vesuvio

Sul vulcano partenopeo, un leggero strato di neve ben visibile dai centri abitati della fascia costiera. Questo lo scenario con cui si sono risvegliati, questa domenica, gli abitanti di Napoli e provincia

Cima del Vesuvio imbiancata e temperature più rigide: è lo scenario con cui si sono risvegliati gli abitanti di Napoli e provincia. Piogge abbondanti, freddo più intenso, e in nottata si è formato un leggero strato di neve sulla cima che in queste ore è ben visibile dai centri abitati della fascia costiera.
(ANSA)
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • "A Napoli c'è anche un'eccellenza": il post di Mentana fa indignare i napoletani

  • Pepe Reina: "Ho avuto il Coronavirus. E' come essere travolti da un camion"

  • Napoli senza smog con il lockdown: l'aria pulita riduce anche la potenza del Coronavirus

  • Covid-19: lutto a Chiaia per la morte di Luciano Chiosi

  • "E' morto un nonno amorevole e molto conosciuto": nuovo lutto a San Giorgio per Covid-19

Torna su
NapoliToday è in caricamento