Mare in tempesta: scomparsi tratti della spiaggia dei Maronti

Ingenti i danni anche sul litorale flegreo e a Napoli

Maronti dopo la mareggiata

Danni ingenti a Ischia a causa del maltempo. Colpiti in particolare i Maronti, dove sono scomparsi tratti importanti della nota spiaggia isolana a causa del mare in tempesta. Distrutta anche la terrazza di un ristorante situato a ridosso della spiaggia. Si attende che il mare torni calmo per poter quantificare i danni. Mareggiate anche ad Ischia Porto dove dalla spiaggia di San Pietro a quella dei Pescatori il mare ha eroso tratti consistenti degli arenili e danneggiato gli stabilimenti balneari. Il Comune di Ischia ha richiesto a tal riguardo lo stato di calamità naturale.

Danni nell'area flegrea

I danni maggiori nell'area flegrea si registrano a Monte di Procida e sul litorale al confine con Bacoli. La mareggiata ha distrutto la linea della costa di Miliscola. Sono solo i due metri di costa attualmente visibili. Due stabilimenti balneari sono stati travolti dal mare. A Monte di Procida si contano danni anche al porticciolo di Acquamorta.

NAPOLI, DECISIONE SULLE SCUOLE PER IL 18 NOVEMBRE

ALLAGAMENTI PONTE SANITA'|VIDEO

ALLAGAMENTI A ISCHIA|VIDEO

Crollo albero

Tragedia sfiorata a Castellammare di Stabia dove un albero è crollato su un'automobile parcheggiata. Per fortuna non era presente nessuno sul veicolo. 

crolla albero auto-3

Maltempo colpisce Napoli

Ingenti i danni subiti dal Circolo Canottieri e dal Circolo Posillipo. Al Circolo Canottieri si è rotto il pallone che copre la piscina. "Siamo ancora in fase di ricognizione dei danni - spiega il presidente del circolo Achille Ventura - il pallone avrà avuto una lacerazione nell'area esposta dalla parte del mare. Stiamo contattando la ditta per una verifica". Si rischia lo stop delle attività per 500-600 ragazzi. Al Circolo Posillipo distrutto il pontile usato d'estate per l'ormeggio delle barche.

Non solo Venezia

"Ben vengano tutti gli aiuti ai cittadini di Venezia. Noi siamo in prima linea. Allo stesso modo ci aspettiamo lo stesso genere di aiuti per altre città. Ieri ho sentito il sottosegretario Fraccaro che segue il dossier. Nelle prossime ore porteremo in Consiglio dei Ministri gli stati di emergenza chiesti da altri Comuni e Regioni. C'è un'allerta meteo in corso con regioni che stanno gestendo difficoltà come in Campania", spiega Luigi Di Maio.

Allerta Meteo

La Protezione Civile della Regione Campania ha emesso un nuovo avviso di allerta meteo idrogeologica e idraulica di colore "giallo" valido su tutto il territorio regionale dalle 20,00 di sabato 16 novembre alle 20,00 di domenica 17.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella famiglia di Made in Sud: "Era da sempre nostra prima sostenitrice"

  • Muore sulla tomba del figlio: tragedia nel cimitero

  • Scossa di terremoto nella notte: l'evento di magnitudo 2.8 nella zona flegrea

  • Nutella Biscuits introvabili? A Napoli arrivano i "Nicolini"

  • "Concorsone": gli elenchi degli ammessi nella categoria C

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 2 al 6 dicembre (giorno per giorno)

Torna su
NapoliToday è in caricamento