Maltempo su Napoli, scoperchiato il tetto di una palazzina e disagi all'aeroporto

L'episodio più pericoloso è avvenuto a San Pietro a Patierno. Danneggiate diverse auto ma non si registrano feriti. Due voli sono stati dirottati a Bari per avverse condizioni meteoLe

Il maltempo che da stamattina sta imperversando su Napoli e provincia ha generato danni e disagi. Non soltanto viabilità rallentata a causa di diversi allagamenti che si sono generati a causa della pioggia caduta copiosamente, ma anche problemi e danni legati al vento forte.

Diverse le criticità segnalate ai vigili del fuoco. In particolare, la più pericolosa si è verificata a San Pietro a Patierno. Una vera e propria tromba d'aria ha infatti scoperchiato il tetto di una palazzina in via del Tempio. Diverse vetture sono rimaste danneggiate dai calcinacci precipitati dall'alto, mentre per fortuna pare non si registrino feriti. Il forte vento ha inoltre, in zona, fatto volare via porte e abbattuto impalcature in ferro. Nella zona di Capodichino un container è stato spinto contro una recinzione che si trova nell'area dell'Atitech, verso l'hangar dove si tengono le prove dei motori degli aerei. Paura per gli operai ma nessun ferito.

Afragola, strade allagate: il video

Disagi anche all'aeroporto di Capodichino. Per vento forte e fulmini due aerei in fase di atterraggio sono stati dirottati verso Bari, mentre per altri voli si registrano lievi ritardi.

Per quanto riguarda gli allagamenti, il più difficile da affrontare si è verificato in via Nuova Poggioreale, dove la carreggiata è stata invasa da un fiume di acqua che trascinava con sé detriti e rifiuti di ogni genere.

L'allerta della Protezione civile

La situazione, almeno secondo la Protezione civile della Regione Campania, non è destinata a migliorare nelle prossime ore. Un'allerta meteo di colore giallo – della stessa gravità di quelle diramate nelle settimane scorse, quindi – è stata segnalata dalle 10 alle 20 di oggi. La giornata, secondo le previsioni, rischia di essere interamente caratterizzata dalla pioggia.

Potrebbe interessarti

  • Filumena Marturano è veramente esistita e abitava in Vico San Liborio

  • Tartarughe d'acqua: fuorilegge dal 31 agosto

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • Smettere di fumare: tutti possono farlo. Ecco come

I più letti della settimana

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Rissa nel Vasto, "grida disumane". Un quarantenne finisce in ospedale

  • Amichevole in famiglia in casa Juve, cori contro i napoletani: Sarri fa finta di nulla

  • Via libera al più grande centro commerciale del Sud: ecco il Maximall Pompeii

  • Tony Colombo, attacco da Borrelli: "Senza casco e sul marciapiede, esempio di inciviltà"

  • Tragedia in Kenya: napoletano muore durante il viaggio di nozze

Torna su
NapoliToday è in caricamento