Sant'Antimo, due maestre sotto accusa: avrebbero offeso e picchiato degli alunni

Secondo gli inquirenti, le due avrebbero maltrattato degli alunni. L'inchiesta è partita dalla denuncia di alcuni genitori ai carabinieri

Due maestre, una 62enne di Sant'Antimo ed una 63enne di Giugliano, sono state sospese dall'esercizio del loro lavoro. L'ordinanza, del Tribunale di Napoli Nord, è stata loro notificata dai carabinieri di Giugliano.

Secondo gli inquirenti, le due avrebbero maltrattato degli alunni minorenni. Le indagini sono partite dalle denunce presentate ai carabinieri , lo scorso mese di novembre, dai genitori di alcuni piccoli alunni di una scuola per l'infanzia di Sant'Antimo: a casa i bambini avevano manifestato "disagio e cambiamenti di umore – spiega la Procura – chiaramente riconducibili a comportamenti subiti presso l'istituto scolastico".

Gli investigatori hanno fatto uso di videocamere nascoste e intercettazioni ambientali, nonché acquisito i consulti di specialisti, le testimonianze di persone informate sui fatti, e alcuni disegni fatti di bambini.

Secondo l'ipotesi accusatoria avvalorata dal Gip, le insegnanti offendevano i bambini, li strattonavano, prendevano a schiaffi e tiravano loro i capelli.

Potrebbe interessarti

  • Tutto quello che ancora non sapete sul bicarbonato di sodio

  • Bolletta dell'elettricità: tutti i trucchi per risparmiare

  • Quanto si deve davvero aspettare per fare il bagno a mare dopo aver mangiato?

  • Ecco perché le zanzare pungono proprio te

I più letti della settimana

  • Lancia la figlia dal 2° piano e si butta giù: morta sul colpo la bimba di 16 mesi

  • Temporali in arrivo su Napoli e Campania: scatta l'allerta meteo della Protezione Civile

  • Fuorigrotta, tragico incidente stradale: muore una 15enne

  • Furto nel Centro Commerciale, ragazza inseguita e arrestata dai carabinieri

  • Caos in via Rosaroll, aggressione e spari: feriti due poliziotti e un cane

  • Concorsone Regione Campania, pubblicati i primi due bandi

Torna su
NapoliToday è in caricamento