Maestra investita in prognosi riservata, caccia al pirata

L'incidente è avvenuto lo scorso mercoledì nei pressi della chiesa di Sant'Anna, tra via Eurialo e via Silio Italico, a Bagnoli

Una maestra dell'asilo nido Guido Rossa, di viale della Liberazione a Bagnoli, è stata investita nella giornata di mercoledì scorso 15 maggio. Le sue condizioni sono critiche: è ricoverata al Cardarelli, e si trova al momento in coma farmacologico dopo un delicato intervento al cervello.

L'incidente è avvenuto nei pressi della chiesa di Sant'Anna, tra via Eurialo e via Silio Italico. Era tardo pomeriggio. Complice forse la pioggia e l'asfalto scivoloso, la maestra è stata travolta da un'auto che poi non si è fermata a prestarle soccorso.

Non ci sono testimoni, né nella zona dell'incidente sono installate telecamere di sorveglianza. È stata un'amica dell'investita – non vedendola arrivare al loro appuntamento – a preoccuparsi, a trovarla, e ad accompagnarla in ospedale.
Sulla vicenda sta indagando la polizia di Bagnoli: è caccia all'investitore.

Potrebbe interessarti

  • Capri, in vendita casa da sogno con meravigliosa vista sul Golfo

  • I farmaci generici sono davvero uguali a quelli di marca?

  • Il fiore delle streghe: come riconoscere la pianta assassina e perché è pericolosissima

  • Oleandro: perché bisogna stare molto attenti a questa pianta

I più letti della settimana

  • Presunto furto in autogrill per la moglie di Gianni Nazzaro: arrestata

  • Lutto nel mondo di Un Posto al Sole, addio alla "madre" di Giulia Poggi

  • Colpo di scena: il Chelsea prova a convincere Sarri a restare a Londra

  • Tony Colombo elogia i piatti preparati dalla moglie Tina: "Donne italiane, curate i vostri mariti"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 17 al 21 giugno

  • Scuse di D'Alessio e D'Angelo: la parodia di Palma e Cicchella è virale

Torna su
NapoliToday è in caricamento