Maestra investita in prognosi riservata, caccia al pirata

L'incidente è avvenuto lo scorso mercoledì nei pressi della chiesa di Sant'Anna, tra via Eurialo e via Silio Italico, a Bagnoli

Una maestra dell'asilo nido Guido Rossa, di viale della Liberazione a Bagnoli, è stata investita nella giornata di mercoledì scorso 15 maggio. Le sue condizioni sono critiche: è ricoverata al Cardarelli, e si trova al momento in coma farmacologico dopo un delicato intervento al cervello.

L'incidente è avvenuto nei pressi della chiesa di Sant'Anna, tra via Eurialo e via Silio Italico. Era tardo pomeriggio. Complice forse la pioggia e l'asfalto scivoloso, la maestra è stata travolta da un'auto che poi non si è fermata a prestarle soccorso.

Non ci sono testimoni, né nella zona dell'incidente sono installate telecamere di sorveglianza. È stata un'amica dell'investita – non vedendola arrivare al loro appuntamento – a preoccuparsi, a trovarla, e ad accompagnarla in ospedale.
Sulla vicenda sta indagando la polizia di Bagnoli: è caccia all'investitore.

Potrebbe interessarti

  • Dieta: 7 alimenti che credi facciano dimagrire e invece fanno ingrassare

  • Fusaro: riapre il frutteto borbonico. Toccherà quindi alla pista ciclabile

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

I più letti della settimana

  • Boato a Giugliano, esplode una villetta. Il sindaco: "Due feriti gravi"

  • Muore Annamaria Sorrentino: era precipitata dal terzo piano mentre era in vacanza in Calabria

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Possibile scambio Hysaj-Schick con la Roma?

  • Temporeggiava sulla soglia del portone: in manette giovane spacciatrice

  • Ancelotti furioso al Franchi, voci di esonero per Sarri: inizio col botto in Serie A

  • Bimba napoletana autistica interrompe il Papa, Francesco: "Dio parla attraverso di lei"

Torna su
NapoliToday è in caricamento