"Macchia bianca nel mare di Posillipo": la denuncia dei Verdi

Una misteriosa macchia bianca è apparsa questa mattina in mare a Posillipo. L'Arpac effettuerà i prelievi nella giornata di sabato, come annunciato dal consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli

La macchia bianca in mare a Posillipo (foto Michele Colangelo)

Una misteriosa macchia bianca in mare. Questo è quanto segnalato e fotografato questa mattina a Posillipo da Michele Colangelo, che ha subito denunciato l'episodio a La Radiazza di Gianni Simioli. A renderlo noto è il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli.

"Dalle foto - spiega Borrelli - si vede un gettito di schiuma che sembra uscire da un palazzo all’altezza della Baia dei Frati".

"Dopo pochi minuti, il gettito di schiuma s’è fermato, lasciando comunque un alone ben evidente che si è man mano esteso verso il largo”, hanno aggiunto Borrelli e Simioli.

Il consigliere regionale ha poi chiesto l'intervento dell'Arpac che, come annunciato dallo stesso Borrelli su Facebook, effettuerà i sopralluoghi e prelievi nella giornata di sabato. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Comizio di Casapound, i collettivi antifascisti vengono respinti dai poliziotti

  • Cronaca

    Scomparsi in Messico, i giornali messicani: "La Procura è in contatto con l'Ambasciata"

  • Notizie SSC Napoli

    Serie A, il Napoli torna al suo posto: battuta la Spal, azzurri in vetta

  • Cultura

    Lutto nel mondo musicale, è morto il napoletano Sergio Della Monica: fu fondatore dei Planet Funk

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni puntate dal 19 al 23 febbraio 2018

  • Caterina Balivo scatenata al concerto di Jovanotti: “Caro Lorenzo...”

  • Dolori cervicali, quali sono i rimedi: i consigli dell’esperto

  • Napoli-Lipsia, come vedere la partita

  • Tempesta di neve sul Vesuvio: auto e turisti bloccati | VIDEO

  • Scomparsi in Messico, non si hanno più notizie di tre napoletani: cresce la paura

Torna su
NapoliToday è in caricamento