Luca Abete: "A pochi passi dal centro di Napoli c'è il 'parco della morte'"

L'inviato di Striscia la Notizia è tornato al Parco della Marinella per mostrare la situazione di degrado che regna nella zona

Luca Abete è tornato al Parco della Marinella per testimoniare la situazione di degrado che permane nella zona, nei pressi dell'ospedale Loreto Mare.

"Droga, morte e disperazione nel parco che non c'è - scrive Abete su Facebook - . Chi sognava fiori, alberi e panchine è rimasto amaramente deluso: il parco della Marinella continua ad essere un pericoloso monumento al degrado nel pieno centro di Napoli!".

La zona ogni giorno è meta di tossicodipendenti che vanno lì a drogarsi: "Circa quindici giorni fa qui sono morti due-tre ragazzi per overdose. Ogni giorno un centinaio di persone vengono a bucarsi qui. Io mi faccio tre-quattro siringhe al giorno. Da quando avevo 20 anni, negli anni '70, ho conosciuto l'eroina e non ho mai smesso un giorno. Fino a due settimane fa facevo il marmista. Guadagnavo 80 euro al giorno, ma ne spendo 100 per la droga. Per questo non ho una casa, non ho niente", spiega un uomo all'inviato di Striscia la Notizia nel video andato in onda nella puntata del 12 febbraio del tg satirico di Canale 5.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Banda dei permessi di soggiorno, le intercettazioni: “Abbiamo fatto entrare migliaia di migranti”

  • Cronaca

    Castellammare in lutto, è morto il vicesindaco Lello Radice

  • Cronaca

    Uomo trovato morto dalla moglie, si indaga per omicidio

  • Cronaca

    Operazione ad alto impatto ad Afragola, in azione Carabinieri e Polizia anche con gli elicotteri

I più letti della settimana

  • Tina Colombo non è più incinta: "Purtroppo ho perso il bambino"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 20 al 24 maggio

  • Si lancia dal ponte della tangenziale e muore a piazza Ottocalli

  • Incidente stradale sull'Asse Mediano, distrutte tre automobili

  • Incidente stradale in via Diocleziano: un morto e tre feriti

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 27 al 31 maggio

Torna su
NapoliToday è in caricamento