Luca Abete come Brumotti: “Aggrediti a Secondigliano”

L'inviato di Striscia stava parlando con dei venditori ambulanti quando è stato improvvisamente strattonato e preso a calci

Immagini dell'aggressione

Anche Luca Abete, dopo Vittorio Brumotti, è rimasto vittima di un'aggressione. L'inviato in Campania di Striscia la Notizia ha reso noto quanto accaduto attraverso un post sui social.

“Giornata da dimenticare – scrive Abete – da salvare c'è solo la bontà della causa che portiamo avanti ormai da anni e l'aiuto delle persone che ci hanno salvato dal linciaggio...Vedrete tutto nei prossimi giorni a Striscia!”.

Brumotti, l'aggressione al Parco Verde

L'aggressione è avvenuta a Secondigliano. Al momento circolano in rete video di Abete che, mentre parla con dei venditori ambulanti (i quali animatamente sostengono che sono altri i temi da trattare) viene improvvisamente strattonato e preso a calci. Dopo si sentono chiaramente anche alcune minacce a lui indirizzate, mentre altri lo difendono.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Scontri Inter-Napoli, condannati sei ultrà

  • Cronaca

    Dolori lancinanti all'addome: in ospedale le rimuovono una cisti di 13 kg

  • Economia

    Aumenta la tassa di soggiorno, scatta la protesta degli albergatori

  • Cronaca

    Trovata la droga “Cr7”: valeva due milioni e mezzo di euro

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 18 al 22 marzo (giorno per giorno)

  • Terremoto, sciame sismico di decine di scosse tra Napoli e Pozzuoli

  • Napoletano esordisce a soli 16 anni in Europa League, il papà: "Ho un messaggio per De Laurentiis"

  • Piano per il lavoro Regione Campania, on line la tabella dei profili richiesti

  • "Sciopero per il clima", domani in corteo anche gli studenti napoletani

  • Paura a Pomigliano, rapina a mano armata nell'ufficio postale

Torna su
NapoliToday è in caricamento