Litigio furibondo all'esterno di un bar, giovane presa a schiaffi dal fidanzato

I fatti sono accaduti a Ottaviano. "La ragazza era una maschera di sangue", raccontano le amiche che l'hanno portata al pronto soccorso. Denunciato il fidanzato

(foto di repertorio)

Un ventenne di Ottaviano è stato denunciato dai carabinieri di Torre Annunziata dopo aver picchiato la sua fidanzata all'esterno di un bar. Il giovane - secondo la ricostruzione del Fatto Vesuviano - è passato con la propria automobile nei pressi del bar di Ottaviano, e ha visto la fidanzata 21enne (originaria di San Giuseppe Vesuviana). A quel punto l'ha trascinata in auto e ha cominciato a picchiarla. "Era una maschera di sangue", raccontano le amiche, intervenute in sua difesa.

Le conoscenti hanno portato la giovane al pronto soccorso. A questo punto dovrà essere decisiva la testimonianza della ragazza, presa a pugni e schiaffi. Avrebbe raccontato di subire da tempo violenze dal partner. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nome della presunta amante di Stefano De Martino dato in pasto ai media: "Questa ragazza è disperata"

  • Dagospia: “Stefano De Martino sta con Alessia Marcuzzi. Belen ha un fidanzato napoletano”

  • Il Cristo Velato, il capolavoro del Principe di Sansevero famoso in tutto il mondo

  • Tenta una violenza sessuale in piena piazza Garibaldi: denunciato

  • Tarro: "Ci sarà ancora qualche caso di Covid, ma non tornerà nessuna epidemia in autunno"

  • Chiude la Gelateria "La Scimmia" di piazza Carità: era aperta dal 1933

Torna su
NapoliToday è in caricamento