Lite tra parenti in ospedale: fatto a pezzi il reparto

Rissa all'ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia. Gravi danni all'accettazione

Una lite tra parenti per motivi ancora da chiarire ha messo a soqquadro l'accettazione e il pronto soccorso dell'ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia. Protagonisti un gruppo di parenti che sono andati a caccia di un loro congiunto ricoverato all'interno dell'ospedale stabiese.

L'aggressione 

Il gruppo di persone è entrato nel pronto soccorso e ha aggredito l'uomo mettendo a rischio l'incolumità degli altri pazienti. Per entrare, infatti, in reparto hanno distrutto le porte del triage e hanno creato seri danni alla struttura. Sono intervenute in tempo le guardie giurate che hanno avvertito anche gli agenti del commissariato stabiese. Intervenuti sul posto i poliziotti hanno identificato tutti gli autori dell'aggressione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 1103 casi in Campania: l'aggiornamento della Protezione civile

  • Muore commerciante di Salvator Rosa, la cognata: "Non hanno voluto farle il tampone"

  • Schianto su corso Campano, sbalzati dallo scooter: paura per due ragazzi

  • Morte lavoratore Anm, tra un anno sarebbe andato in pensione: positivo dopo un viaggio al nord

  • Coronavirus, salgono a 1309 i contagiati in Campania

  • Lapo Elkann promette aiuti a Napoli: “Non posso dimenticare le mie origini”

Torna su
NapoliToday è in caricamento