Bagnoli, vandalizzate le docce del Lido Comunale inaugurate a giugno

"L’Amministrazione con non pochi sacrifici ha reso il Lido Comunale di Bagnoli un lido gratuito pieno di ogni comfort", afferma la delegata al Mare del Comune di Napoli Daniela Villani

Le docce vandalizzate (foto ufficio stampa Comune di Napoli)

Nella notte di mercoledì sono state danneggiate tutte le 8 docce del lido Comunale di Bagnoli inaugurate nel mese di giugno.

“Si tratta sicuramente di un atto vandalico", afferma la delegata al Mare del Comune di Napoli Daniela Villani.

"Vandalizzare contemporaneamente 8 docce significa attaccare un bene comune della città. Un lido totalmente gratuito ed attrezzato per ogni cittadino. Mi sento offesa prima come cittadina e poi come delegata al mare. L’Amministrazione con non pochi sacrifici ha reso il Lido Comunale di Bagnoli un lido gratuito pieno di ogni comfort. Abbiamo già attivato gli uffici competenti affinche in breve tempo vengano ripristinate tutte le 8 docce. Mi appello ai cittadini di Bagnoli, e non solo, di diventare sentinelle di questo bene comune", ha concluso la Villani.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Che schifo di gente

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Scontri Inter-Napoli, condannati sei ultrà

  • San Ferdinando

    Raffica di spari contro due locali, i titolari: "Poteva essere una tragedia"

  • Cronaca

    Auto in fiamme, il rogo lambisce le case: paura a Pozzuoli

  • Incidenti stradali

    Finisce contro un palo e si schianta nella villa privata: conducente illesa

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 18 al 22 marzo (giorno per giorno)

  • Terremoto, sciame sismico di decine di scosse tra Napoli e Pozzuoli

  • Napoletano esordisce a soli 16 anni in Europa League, il papà: "Ho un messaggio per De Laurentiis"

  • Piano per il lavoro Regione Campania, on line la tabella dei profili richiesti

  • "Sciopero per il clima", domani in corteo anche gli studenti napoletani

  • Paura a Pomigliano, rapina a mano armata nell'ufficio postale

Torna su
NapoliToday è in caricamento