Progetto Centro Storico, al via i lavori del terzo lotto: termineranno nel 2019

In particolare verrà riqualificata la zona di piazza Mercato. I lavori prevedono soprattutto il rifacimento delle pavimentazioni, delle fogne e dell'illuminazione

Prosegue il Grande progetto Unesco di riqualificazione del centro storico napoletano. Al via gli interventi previsti dal 3 lotto strade: inizieranno nell'area di Sant'Eligio, in via Bianchini e piazzetta De Donno, per poi proseguire dopo le festività natalizie con piazza Mercato e piazza del Carmine.

I lavori termineranno nella primavera del 2019. Verranno riqualificate le pavimentazioni sia delle aree carrabili che di quelle pedonali, la rete fognaria e la pubblica illuminazione. Nel dettaglio, verranno recuperate le antiche pavimentazioni, con la sostituzione di quelle in porfido con pietra lavica; verrà adeguato o sostituito l'impianto fognario, gli elementi di arredo urbano, le essenze arboree, l'illuminazione – che passerà da tecnologia a incandescenza a quella a Led. Inoltre verranno illuminati alcuni monumenti; migliorata l'accessibilità con la creazione di percorsi a fruibilità ampliata, e sostituita e migliorata la cartellonistica turistica.

"Con l'avvio degli interventi del terzo lotto strade, il Grande Progetto Centro storico Unesco entra pienamente nella sua fase attuativa – dichiarano gli assessori Calabrese e Piscopo. Un'altra parte significativa del nostro centro antico, e in particolare piazza Mercato, sarà riqualificata e restituita alla cittadinanza".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vento forte e temporali in arrivo sulla Campania: nuova allerta meteo

  • Venti forti e temporali su Napoli e provincia, prorogata l'allerta meteo

  • Allerta meteo e scuole chiuse: le ragioni e le possibili soluzioni

  • Cinzia Paglini è tornata a casa: lieto fine per l'artista napoletana

  • Allerta meteo per forte vento, scuole chiuse a Napoli il 12 novembre

  • Maltempo, via Imbriani chiusa: crolla un cornicione

Torna su
NapoliToday è in caricamento