Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Minaccia di lanciarsi dal tetto della Federico II. Trattativa per 19 lavoratori

 

"Se non arriva un contratto entro le 15.30 mi butto giù". Drammatica protesta di 19 lavoratori sul tetto della sede centrale dell'Università Federico II di Napoli. I manifestanti lavorerebbero per una ditta di pulizie con appalto nell'ateneo napoletano: "Vogliono tagliare il taglio del 75 per cento delle ore lavorative e mettere in mezzo alla strada 19 operai. Se nessuno ci offre un contratto entro le 15.30 mi butto giù" è il messaggio di uno dei lavoratori, a cavalcioni sul muro di cinta del tetto dell'Università. 

Dopo momenti di tensione, i 19 sono stati convinti a lasciare il tetto dell'ateneo per cominciare una trattativa. Non è stata trovata ancora una soluzione alla vertenza e i manifestanti hanno assicurato che l'attenzione sul tema non diminuirà e sono pronti a tornare a occupare il terrazzo nei prossimi giorni. La Federico II fa sapere che la frizione non è con l'amministrazione dell'Università, impossibilitata a sottoscrivere contratti individuali, ma con la ditta che detiene l'appalto. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
NapoliToday è in caricamento