Lancia la figlia dal 2° piano e si butta giù: morta sul colpo la bimba di 16 mesi

La tragedia a San Gennaro Vesuviano. L'uomo è ricoverato in gravi condizioni all'ospedale Cardarelli

Foto Ansa

Tragedia nel napoletano, a San Gennaro Vesuviano in via Cozzolino. Un uomo di 35 anni, intorno a mezzogiorno, ha lanciato la figlia di 16 mesi dal balcone del 2° piano di un palazzo in via Cozzolino.

VIDEO: LA DISPERAZIONE DELLA MADRE: "È UN MOSTRO"

L'uomo si è poi successivamente lanciato dal balcone. La bimba è morta sul colpo, mentre il 35enne è ora ricoverato in gravi condizioni all'ospedale Cardarelli di Napoli. Sembra che l'uomo fosse in via di separazione con la moglie.

Sull'accaduto indagano i Carabinieri.

LA RICOSTRUZIONE DELLA VICENDA

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vento forte e temporali in arrivo sulla Campania: nuova allerta meteo

  • Venti forti e temporali su Napoli e provincia, prorogata l'allerta meteo

  • Allerta meteo e scuole chiuse: le ragioni e le possibili soluzioni

  • Cinzia Paglini è tornata a casa: lieto fine per l'artista napoletana

  • Allerta meteo per forte vento, scuole chiuse a Napoli il 12 novembre

  • Maltempo, via Imbriani chiusa: crolla un cornicione

Torna su
NapoliToday è in caricamento