Tragedia in un hotel: batte la testa sulle scale e muore sul colpo

Inutili i soccorsi per il turista di New York Kenneth Paul Kocan, 37 anni. Secondo i primi rilievi dei carabinieri, era in stato di ebbrezza

Sorrento

Si è seduto sulla ringhiera delle scale, forse per provare a scivolarci sopra, ma ha perso l'equilibrio ed è caduto da un'altezza di quattro metri. Inutili i soccorsi per il turista di New York Kenneth Paul Kocan, 37 anni, morto la scorsa notte all'ingresso dell'hotel Belair, in via Capo a Sorrento.

Faceva parte di una comitiva di quattro persone. Secondo i primi rilievi dei carabinieri, al rientro in hotel si trovava in stato di ebbrezza. E' stata disposta l'autopsia. (Ansa)

Potrebbe interessarti

  • Ogni quanto bisogna lavare le lenzuola e perché

  • Formiche: tutti i rimedi per allontanarle di casa

  • Il miglior bartender d'Italia è Salvatore Scamardella

  • Sai quali sono gli alimenti da non congelare a casa?

I più letti della settimana

  • Morta sull'Asse mediano: la vittima è Imma Papa

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 24 al 28 giugno: Diego si mette nei guai

  • Muore noto commerciante: il cordoglio sui social

  • Tragico incidente sull'Asse Mediano: morta una donna

  • Un napoletano conquista All Together Now: Rega vince con Pino Daniele e De Crescenzo

  • E' morta Loredana Simioli, raccontò il cancro con grande coraggio

Torna su
NapoliToday è in caricamento