Tragedia in un hotel: batte la testa sulle scale e muore sul colpo

Inutili i soccorsi per il turista di New York Kenneth Paul Kocan, 37 anni. Secondo i primi rilievi dei carabinieri, era in stato di ebbrezza

Sorrento

Si è seduto sulla ringhiera delle scale, forse per provare a scivolarci sopra, ma ha perso l'equilibrio ed è caduto da un'altezza di quattro metri. Inutili i soccorsi per il turista di New York Kenneth Paul Kocan, 37 anni, morto la scorsa notte all'ingresso dell'hotel Belair, in via Capo a Sorrento.

Faceva parte di una comitiva di quattro persone. Secondo i primi rilievi dei carabinieri, al rientro in hotel si trovava in stato di ebbrezza. E' stata disposta l'autopsia. (Ansa)

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Mare agitato e vento forte, nave da crociera finisce contro la banchina

  • Cronaca

    Agguato ai Quartieri Spagnoli: gambizzato un uomo

  • Cronaca

    Problemi allo Stir di Giugliano: tanti comuni in difficoltà per la raccolta rifiuti nel napoletano

  • Cronaca

    "Cedimento di una saldatura": il responso dell'Anas sul cartello crollato lungo l'Asse Mediano

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni puntate dal 24 al 28 settembre 2018

  • Un Posto al Sole, anticipazioni puntate dal 24 al 28 settembre 2018

  • Trova borsello con 13mila euro e lo riconsegna: "Nemmeno un caffè pagato"

  • L'Oroscopo di Franko Angelone: settimana dal 24 al 30 settembre

  • Sposo scappa con i soldi delle buste: rissa al banchetto

  • "Di dove sei?". Poi i giovani vomeresi riducono il 16enne in fin di vita

Torna su
NapoliToday è in caricamento