Esplode distributore ai Colli Aminei, è incendio doloso: "Stanno lanciando segnali"

Proseguono le indagini. Il presidente della Municipalità Ivo Poggiani: "Una escalation di furti, rapine, soprattutto a danno dei commercianti. Bisogna tenere la guardia alta e fare comunità"

L'incendio

Su quanto avvenuto la scorsa notte ai Colli Aminei, dov'è scoppiato un incendio in una pompa di benzina intorno all'una, è intervenuto il presidente della Municipalità Ivo Poggiani.

"Stanotte ai Colli Aminei, un boato fortissimo – scrive Poggiani – La pompa di benzina Q8 esplode. Sul posto sono intervenute le FF.OO. dell' ordine, non si esclude nessuna pista. È un po' di tempo che proviamo a lanciare un piccolo allarme per quello che sta succedendo tra Capodimonte e Colli Aminei".

Esplosione ai Colli Aminei

"Una escalation di furti, rapine, soprattutto a danno dei commercianti – prosegue Poggiani – Come se ci fosse qualcuno che volesse lanciare dei segnali". "L'unica cosa che mi sento di dire – è la conclusione del post – è che in questo momento bisogna tenere la guardia alta e fare comunità!".

Le indagini

La polizia scientifica ha potuto accertare l'origine dolosa dell'incendio. Sono in corso le indagini per accertarne le cause.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Pasquetta nel segno dell'inciviltà: ancora rifiuti sul Vesuvio

  • Cronaca

    Morto dopo bypass gastrico, proseguono le indagini

  • Notizie SSC Napoli

    Il Napoli spreca e perde in casa con l'Atalanta. Ancelotti: “Potevamo fare di più”

  • Incidenti stradali

    Scontro frontale tra due auto: tre feriti finiscono in ospedale

I più letti della settimana

  • Caterina Balivo posta una foto sul lungomare: insulti ai napoletani

  • Successo per Made in Sud: prolungato per altre tre puntate

  • "Potrei assumere subito 25 persone, ma non le trovo": l'appello dell'imprenditore napoletano

  • Allerta Meteo, parchi chiusi a Napoli nel giorno di Pasquetta

  • Napoli-Arsenal, dove vedere la partita: non ci sarà diretta in chiaro

  • Tragico schianto, muore una giovane ragazza napoletana

Torna su
NapoliToday è in caricamento