Fuga di 10 km per evitare di fermarsi al posto di blocco

35enne arrestato dopo inseguimento

Un 35enne di Saviano già noto alle forze dell'ordine è stato arrestato dai carabinieri dopo una lunga fuga. Insospettiti da una manovra repentina effettuata dall’uomo alla guida della sua vettura quando a distanza aveva notato la loro presenza, i militari hanno cominciato a inseguirlo ma il 35enne non si è comunque fermato determinando un inseguimento che si è protratto per circa 10 km fino a Castello di Cisterna, dove con l’ausilio di colleghi della locale Compagnia, è stato bloccato in sicurezza.

Nel corso di perquisizione personale e del veicolo è stato rinvenuto e sequestrato un coltello proibito. L’uomo è stato accompagnato all’Ospedale di Nola per esami alcolemici e tossicologici. È risultato positivo all’assunzione di sostanze alcoliche. La sua auto è stata sottoposta a sequestro. L’arrestato attende il rito direttissimo.

Potrebbe interessarti

  • Filumena Marturano è veramente esistita e abitava in Vico San Liborio

  • Tartarughe d'acqua: fuorilegge dal 31 agosto

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • Smettere di fumare: tutti possono farlo. Ecco come

I più letti della settimana

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Rissa nel Vasto, "grida disumane". Un quarantenne finisce in ospedale

  • Amichevole in famiglia in casa Juve, cori contro i napoletani: Sarri fa finta di nulla

  • Tony Colombo, attacco da Borrelli: "Senza casco e sul marciapiede, esempio di inciviltà"

  • Via libera al più grande centro commerciale del Sud: ecco il Maximall Pompeii

  • ANTEPRIMA - Don Balon: "Il Real offre al Napoli Nacho e James per Koulibaly"

Torna su
NapoliToday è in caricamento