Rischio Vesuvio: “Zona Rossa da cambiare, vie di fuga inadatte”

Sono i punti emersi dal dibattito fra esperti organizzato in occasione del 70mo anniversario dell'ultima eruzione del vulcano

Vesuvio

Migliorare il piano di evacuazione in caso di un'eruzione del Vesuvio. È l'obiettivo che si sono posti alcuni cittadini di San Sebastiano al Vesuvio, che hanno organizzato un incontro sul tema in occasione del 70mo anniversario dell'ultima eruzione del vulcano.

Sono intervenuti esperti di più discipline, come per la vulcanologia Giuseppe Rolandi, per l'antropologia Giovanni Gugg, gli storici Angelo Pesce e Bernardo Cozzolino, per l'ambiente Umberto Saetta.

C'è “la necessità di una maggiore attenzione da parte delle istituzioni per affrontare ancora più a fondo, con coerenza e costanza, il rischio eruzione”, spiega Gugg, ricordando come al momento sussista “assenza di comunicazione tra le istituzioni e la popolazione in merito al rischio vulcanico”.

Dal dibattito è emersa anche la richiesta di modificare la perimetrazione della “zona rossa”, nonché i “gemellaggi” dei comuni vesuviani con i luoghi in cui i loro residenti andrebbero trasferiti. “Come vivrebbero le decine di migliaia di famiglie di sfollati lontani dal lavoro? Per quanto tempo e dove? Le regioni italiane lo sanno?”, prosegue l'antropologo. Senza dimenticare il problema infrastrutturale delle vie di fuga, spesso circolari e non radiali (ad esempio la statale 268) e di difficile scorrimento.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    A Napoli calano i reati del 7%. Ridotti di un terzo gli stranieri ospiti delle strutture di accoglienza

  • Incidenti stradali

    Incidente stradale sull'Asse Mediano, distrutte tre automobili

  • Cronaca

    Ucciso per errore dai killer, arresti per l'omicidio di Giovanni Galluccio

  • Attualità

    BBC World News nella redazione di NapoliToday: focus su criminalità e politica

I più letti della settimana

  • Tina Colombo non è più incinta: "Purtroppo ho perso il bambino"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 20 al 24 maggio

  • Si lancia dal ponte della tangenziale e muore a piazza Ottocalli

  • Piogge e temporali su Napoli e Campania: scatta l'allerta meteo della Protezione Civile

  • Incidente stradale in via Diocleziano: un morto e tre feriti

  • Sparatoria a piazza Nazionale, Salvatore Nurcaro sta meglio: vicina la dimissione

Torna su
NapoliToday è in caricamento