Vespa investe una bici elettrica: il pirata scappa, trovato grazie ai passanti

Uno dei soccorritori ha visto il numero di targa dello scooter e lo ha riferito ai carabinieri. L'impatto sul lungomare di Lacco Ameno

Ha investito un uomo che viaggiava su una bici elettrica sul lungomare di Lacco Ameno e poi si è dato alla fuga. È stata rintracciato e denunciato il 24enne pirata della strada che ha investito un uomo con la sua Vespa. Il giovane aveva investito il malcapitato per poi scappare e non prestargli soccorso.

I soccorsi 

Un passante ha visto tutta la scena riuscendo a prendere il numero di targa dello scooter e poi soccorrendo il ferito. Ha chiamato i medici del 118 che hanno portato il ferito all'ospedale “Anna Rizzoli”. Ha poi avvisato anche i carabinieri raccontando tutto ciò che aveva visto e permettendo ai militari di risalire al proprietario dello scooter. Il 24enne di Forio è stato denunciato per omissione di soccorso.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Consegnò la pizza al Papa: arrestato per truffa Enzo Cacialli

  • Casoria, dramma nel parco: donna precipita dal balcone e muore

  • Scoperta la centrale del 'pezzotto', arresti in tutta Europa: c'erano 700mila clienti

  • Controlli tra le pizzerie in via Tribunali, occupazioni abusive per 700 metri quadri

  • Centro Storico, giovane accasciato in strada salvato da un passante

  • Lieto fine per il 30enne scomparso da Napoli: è stato ritrovato

Torna su
NapoliToday è in caricamento