Travolge anziano sulle strisce, pirata tradito dalla targa che resta sull'asfalto

Un 28enne è stato denunciato per omissione di soccorso a Pozzuoli. Dopo aver travolto un 83enne che attraversava sulle strisce è ripartito, ma nell'impatto la sua automobile ha perso la targa

(foto di repertorio)

Un 28enne di Pozzuoli - Monterusciello è stato fermato e denunciato dai Carabinieri del reparto radiomobile. L'uomo è accusato di omissione di soccorso in quanto avrebbe travolto, nella seratà di giovedì, un 83enne che stava attraversando sulle strisce pedonali in via Solfatara. L'anziano è rimasto a terra dopo il colpo ricevuto, mentre il 28enne è ripartito senza prestare soccorso. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A tradire l'automobilista un dettaglio di non poco conto: la targa, staccatasi dall'automobile proprio nella dinamica dell'impatto. In questo modo - riporta Cronaca Flegrea - i carabinieri e la Municipale hanno svolto rapide indagine e hanno raggiunto il 28enne nel quartiere di residenza. L'anziano vittima dell'incidente è stato trasportato in ospedale dove i medici hanno emesso una prognosi di 40 giorni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • Lapo Elkann promette aiuti a Napoli: “Non posso dimenticare le mie origini”

  • Pepe Reina: "Ho avuto il Coronavirus. E' come essere travolti da un camion"

  • Napoli senza smog con il lockdown: l'aria pulita riduce anche la potenza del Coronavirus

  • Lutto in Prefettura, muore 65enne nel giorno del suo compleanno

  • "A Napoli c'è anche un'eccellenza": il post di Mentana fa indignare i napoletani

Torna su
NapoliToday è in caricamento