Tir si ribalta in autostrada, panettoni e pandori regalati agli autisti perché "invendibili"

Il tir che si è ribaltato ieri sull'A30 trasportava panettoni e pandori, che sarebbero poi stati regalati agli automobilisti perché non più vendibili. Migliorano le condizioni dell'autista alla guida del camion

Emergono nuovi dettagli sull'incidente stradale avvenuto ieri sull'A30, in direzione Caserta, all'altezza di Nola. Secondo quanto riportato dal Fatto Vesuviano, il tir che si è ribaltato sull'autostrada dopo aver colpito le barriere di protezione trasportava un carico di panettoni e pandori.

Camion si ribalta in autostrada

La notizia è stata confermata dal signor Paolo, cognato dell'autista, che a Radio Marte, ospite di Gianni Simioli, racconta i fatti sotto una nuova chiave rispetto alle prime informazioni ricevute. I panettoni e i pandori non sarebbero stati rubati da presunti sciacalli, ma regalati perché ormai invendibili. "Andavano buttati", spiega il testimone. "A quel punto si è deciso di regalarli, nessuno li ha rubati. Anzi, tutti erano preoccupati per le condizioni dell'autista".

Condizioni che gradualmente migliorano. "Sta meglio, speriamo possa uscire presto dall'ospedale", rivela il signor Paolo. "Probabilmente è stato un colpo di sonno che ha causato l'incidente". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc allo stadio di Marano: 22enne trovata morta, 23enne in fin di vita

  • Ruba lo zaino ad un ragazzo mentre mangia un panino: arrestato

  • Fedeli afragolesi senza parole: le nuvole formano l'immagine del volto di Gesù

  • L'Amica Geniale, anticipazioni quinto e sesto episodio 24 febbraio 2020

  • Coronavirus, Benitez: "Mai visto niente di simile. Misuriamo la febbre due volte al giorno"

  • SKY - Mertens-Napoli, Gattuso sponsor per il rinnovo del belga

Torna su
NapoliToday è in caricamento