Perde controllo dello scooter, muore 17enne. Non si esclude una gara di moto

Il giovane, senza patente e casco protettivo, era in sella a una Honda sh quando è sbandato in via Garigliano a Sant'Antimo. Secondo i primi esami, lo scooter non presenta segni di collisione con altri veicoli

Ennesimo morto sulla strada, questa volta a Sant'Antimo. Un diciassettenne è infatti deceduto sul colpo dopo aver perso il controllo dello scooter ed aver urtato violentemente il marciapiedi in via Garigliano.

Tra le ipotesi, ancora tutta da accertare, non si esclude quella di una gara da moto. Ma intanto lo scooter non presenta segni di collisione con altri veicoli. Questo quanto emerso dall'esame del mezzo sequestrato dai carabinieri della compagnia di Giugliano che stanno svolgendo le indagini sul fatto.

Il giovane, incensurato e studente, era in sella ad uno scooter Honda sh quando è sbandato per cause tutte da accertare. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale stazione per i rilievi accertando che il diciassettenne guidava senza patente e senza indossare il casco protettivo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La salma si trova ora al II Policlinico di Napoli per l'ispezione esterna e gli esami alcolemici e tossicologici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incinta, scopre di avere il Coronavirus in ospedale a Nola prima del parto

  • Dagospia: “Stefano De Martino sta con Alessia Marcuzzi. Belen ha un fidanzato napoletano”

  • Furto a casa del poliziotto morto. La moglie: “Ci hanno portato via anche i ricordi”

  • Tenta una violenza sessuale in piena piazza Garibaldi: denunciato

  • Piedi che puzzano? un bicchierino di Vodka e il cattivo odore va via

  • "Smetta di fumare e metta la mascherina": in Circum passeggero manda capotreno in ospedale

Torna su
NapoliToday è in caricamento