Tragico schianto, muore una giovane ragazza napoletana

Ferite anche altre due persone nel terribile impatto

Una ragazza napoletana di 29 anni è morta alle prime ore del mattino di sabato nel corso di un tragico incidente stradale avvenuto a Pinarella di Cervia, in provincia di Ravenna.

La vittima è Giovanna Santorelli, originaria di Nola e residente ad Arezzo. Nello schianto sono rimaste ferite altre due persone, il fidanzato ed un'amica della donna deceduta.

I tre erano a bordo della loro auto, quando sono stati travolti da un'altra vettura, il cui conducente, rimasto illeso nell'impatto, è stato arrestato dopo essere stato sottoposto all'alcoltest.

Giovanna è stata sbalzata fuori dall'abitacolo ed è morta sul colpo. Vani i soccorsi degli operatori del 118, intervenuti sul posto.

Sull'accaduto indagano i Carabinieri di Cervia-Milano Marittima.

Tutti gli approfondimenti su AREZZONOTIZIE e RAVENNATODAY

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole cambia orario: l'annuncio dai canali ufficiali della soap

  • Vento forte e temporali in arrivo sulla Campania: nuova allerta meteo

  • Venti forti e temporali su Napoli e provincia, prorogata l'allerta meteo

  • Allerta meteo e scuole chiuse: le ragioni e le possibili soluzioni

  • Emergenza strade: un'altra voragine si apre al Vomero

  • Cinzia Paglini è tornata a casa: lieto fine per l'artista napoletana

Torna su
NapoliToday è in caricamento