Tragico schianto, muore una giovane ragazza napoletana

Ferite anche altre due persone nel terribile impatto

Una ragazza napoletana di 29 anni è morta alle prime ore del mattino di sabato nel corso di un tragico incidente stradale avvenuto a Pinarella di Cervia, in provincia di Ravenna.

La vittima è Giovanna Santorelli, originaria di Nola e residente ad Arezzo. Nello schianto sono rimaste ferite altre due persone, il fidanzato ed un'amica della donna deceduta.

I tre erano a bordo della loro auto, quando sono stati travolti da un'altra vettura, il cui conducente, rimasto illeso nell'impatto, è stato arrestato dopo essere stato sottoposto all'alcoltest.

Giovanna è stata sbalzata fuori dall'abitacolo ed è morta sul colpo. Vani i soccorsi degli operatori del 118, intervenuti sul posto.

Sull'accaduto indagano i Carabinieri di Cervia-Milano Marittima.

Tutti gli approfondimenti su AREZZONOTIZIE e RAVENNATODAY

Potrebbe interessarti

  • Ragno violino: come difendersi e cosa fare in caso di morso

  • Spiagge: i 3 lidi più belli di Napoli dove viziarsi e divertirsi

  • Cardarelli: presto visite ed esami si prenoteranno nella farmacia vicino casa

  • Come eliminare la puzza dal tuo bidone della spazzatura

I più letti della settimana

  • Lancia la figlia dal 2° piano e si butta giù: morta sul colpo la bimba di 16 mesi

  • Addio Paolo: è lui il 26enne rimasto ucciso in un incidente lungo via Marina

  • Dramma in via Marina, scooter contro auto: muore 26enne

  • Tragedia a Mergellina, 22enne si lancia dal settimo piano: muore sul colpo

  • Bimbo ingerisce soda caustica: ricoverato in gravi condizioni al Santobono

  • Orrore San Gennaro Vesuviano, la ricostruzione dalla tragedia

Torna su
NapoliToday è in caricamento