Travolto mentre passeggiava in strada: arrestato automobilista per omicidio stradale

I Carabinieri sono riusciti a risalire ad un 37enne di nazionalità ucraina, residente a Licola

Un 37enne di nazionalità ucraina, residente a Licola, è stato arrestato dai Carabinieri per omicidio stradale, dopo la morte del 34enne Giorgio Galiero nella serata di sabato.

Il giovane è stato travolto da un'auto mentre passeggiava in strada a Pinetamare ed è morto sul colpo. L'investitore si è dileguato senza prestare soccorso.

Grazie ai fotogrammi delle telecamere di sorveglianza degli esercizi commerciali presenti in zona - come si legge su Casertanews - i Carabinieri sono riusciti a risalire al 37enne ucraino. I militari hanno rinvenuto la sua auto, completamente distrutta sulla fiancata destra, sotto casa della fidanzata a Pinetamare.

L'uomo aveva un tasso alcolemico superiore a quello consentito. Dopo un lungo interrogatorio, la confessione. Il 37enne è stato, dunque, arrestato e tradotto presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

ULTERIORI DETTAGLI SU CASERTANEWS

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc allo stadio di Marano: 22enne trovata morta, 23enne in fin di vita

  • Ruba lo zaino ad un ragazzo mentre mangia un panino: arrestato

  • L'Amica Geniale, anticipazioni quinto e sesto episodio 24 febbraio 2020

  • Fedeli afragolesi senza parole: le nuvole formano l'immagine del volto di Gesù

  • Coronavirus, Benitez: "Mai visto niente di simile. Misuriamo la febbre due volte al giorno"

  • SKY - Mertens-Napoli, Gattuso sponsor per il rinnovo del belga

Torna su
NapoliToday è in caricamento