Maxi incidente sull'A1, c'è una terza vittima: un 23enne di Afragola

Si tratta di Angelo D'Afflitto, giovane della provincia napoletana. L'incidente è avvenuto nella notte tra il 7 e l'8 aprile tra lo svincolo per l'A16 e l'uscita Acerra-Afragola. D'Afflitto era ricoverato in terapia intensiva

Angelo D'Afflitto, 23enne di Afragola, è la terza vittima del terribile incidente avvenuto nella notte tra il 7 e l'8 aprile sull'autostrada A1, tra lo svincolo per la A16 e l'uscita Acerra-Afragola. Il giovane era rimasto gravemente ferito, ed era stato poi ricoverato all'ospedale Cardarelli in terapia intensiva. Sulla dinamica del maxi incidente indaga ancora la Polstrada. Sul colpo l'incidente aveva provocato due vittime: una coppia di fidanzati della provincia napoletana. 

"Danzerai in un posto migliore": l'identità della prima vittima

Sulla bacheca di Angelo D'Afflitto moltissimi i messaggi di amici e conoscenti: "Sarai l'angelo più bello del paradiso"; "Non ho mai conosciuto persone brave come te"; "Eri dolce, pulito e genuino. Ora di sicuro sarai un angelo da lassù". 

Potrebbe interessarti

  • Ogni quanto bisogna lavare le lenzuola e perché

  • Formiche: tutti i rimedi per allontanarle di casa

  • Oleandro: perché bisogna stare molto attenti a questa pianta

  • Il miglior bartender d'Italia è Salvatore Scamardella

I più letti della settimana

  • Morta sull'Asse mediano: la vittima è Imma Papa

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 24 al 28 giugno: Diego si mette nei guai

  • Grave incidente sulla Tangenziale di Napoli, morto uno dei due feriti

  • Tragico incidente sull'Asse Mediano: morta una donna

  • Grave incidente sulla Tangenziale di Napoli: lunghe code e traffico paralizzato

  • Lutto a Pozzuoli, 33enne si toglie la vita

Torna su
NapoliToday è in caricamento