Maxi incidente sull'A1, c'è una terza vittima: un 23enne di Afragola

Si tratta di Angelo D'Afflitto, giovane della provincia napoletana. L'incidente è avvenuto nella notte tra il 7 e l'8 aprile tra lo svincolo per l'A16 e l'uscita Acerra-Afragola. D'Afflitto era ricoverato in terapia intensiva

Angelo D'Afflitto, 23enne di Afragola, è la terza vittima del terribile incidente avvenuto nella notte tra il 7 e l'8 aprile sull'autostrada A1, tra lo svincolo per la A16 e l'uscita Acerra-Afragola. Il giovane era rimasto gravemente ferito, ed era stato poi ricoverato all'ospedale Cardarelli in terapia intensiva. Sulla dinamica del maxi incidente indaga ancora la Polstrada. Sul colpo l'incidente aveva provocato due vittime: una coppia di fidanzati della provincia napoletana. 

"Danzerai in un posto migliore": l'identità della prima vittima

Sulla bacheca di Angelo D'Afflitto moltissimi i messaggi di amici e conoscenti: "Sarai l'angelo più bello del paradiso"; "Non ho mai conosciuto persone brave come te"; "Eri dolce, pulito e genuino. Ora di sicuro sarai un angelo da lassù". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc allo stadio di Marano: 22enne trovata morta, 23enne in fin di vita

  • Ruba lo zaino ad un ragazzo mentre mangia un panino: arrestato

  • L'Amica Geniale, anticipazioni quinto e sesto episodio 24 febbraio 2020

  • Fedeli afragolesi senza parole: le nuvole formano l'immagine del volto di Gesù

  • Coronavirus, Benitez: "Mai visto niente di simile. Misuriamo la febbre due volte al giorno"

  • SKY - Mertens-Napoli, Gattuso sponsor per il rinnovo del belga

Torna su
NapoliToday è in caricamento