Sangue sulle strade a Maratea: muore 19enne napoletano

Sono due le vittime decedute nell'incidente. Erano operai diretti verso la Calabria

Incidente sulla Strada Statale 585 Fondovalle del Noce, tra Castrocucco di Maratea e il comune di Trecchina, in provincia di Potenza

 Due operai campani, diretti verso la Calabria, hanno perso la vita. Si tratta di Giuseppe Ambrosini, 40enne di Domicella, in provincia di Avellino, morto sul colpo e Raffaele Annunziata,19enne di San Giuseppe Vesuviano, deceduto dopo l'arrivo in ospedale, dove era stato trasportato d'urgenza in gravi condizioni.

SCONTRO FATALE

La vettura sulla quale viaggiavano i due operai, per ragioni ancora da accertare, si è scontrata con un camion proveniente dal senso di marcia opposto. Sul posto i carabinieri.

Potrebbe interessarti

  • Tartarughe d'acqua: fuorilegge dal 31 agosto

  • Filumena Marturano è veramente esistita e abitava in Vico San Liborio

  • Napoli e le isole viste dallo Spazio: la foto mozzafiato

  • Smettere di fumare: tutti possono farlo. Ecco come

I più letti della settimana

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Mezze maniche cremose ai pistacchi: primo velocissimo e goloso

  • Rissa nel Vasto, "grida disumane". Un quarantenne finisce in ospedale

  • Amichevole in famiglia in casa Juve, cori contro i napoletani: Sarri fa finta di nulla

  • Tony Colombo, attacco da Borrelli: "Senza casco e sul marciapiede, esempio di inciviltà"

  • ANTEPRIMA - Don Balon: "Il Real offre al Napoli Nacho e James per Koulibaly"

Torna su
NapoliToday è in caricamento