Lutto a Caivano: non ce l'ha fatta il giovane rimasto gravemente ferito in un incidente

Il 24enne aveva lottato per alcuni giorni tra la vita e la morte in ospedale

(immagini di repertorio)

Grave lutto nel napoletano per la comunità di Caivano. Non ce l'ha fatta il 24enne rimasto gravemente ferito in un incidente stradale avvenuto sabato scorso a Frattamaggiore.

Il giovane si è spento in ospedale, dopo aver lottato per alcuni giorni tra la vita e la morte. 

A salutare Gianni, così si chiamava il giovane, con un commovente messaggio sui social è stato il profilo Facebook "Devoti Rione Parco Verde", che proprio nei giorni passati aveva chiesto alla comunità caivanese di pregare per il 24enne: "Non so che dire e non so nemmeno trovare le parole per tutto questo. Troppi giovani ci stanno lasciando e adesso anche tu non sarai più con noi. E' difficile accettarlo e forse non lo sarà mai, ma posso dirti che tutti qui avranno un bellissimo ricordo di te e mancherai a tutti noi. Riposa in pace, un bacio forte e che Dio ti stia vicino ora che fai parte del suo mondo. Cià Gia". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incinta, scopre di avere il Coronavirus in ospedale a Nola prima del parto

  • Dagospia: “Stefano De Martino sta con Alessia Marcuzzi. Belen ha un fidanzato napoletano”

  • Il Cristo Velato, il capolavoro del Principe di Sansevero famoso in tutto il mondo

  • Furto a casa del poliziotto morto. La moglie: “Ci hanno portato via anche i ricordi”

  • Tenta una violenza sessuale in piena piazza Garibaldi: denunciato

  • "Smetta di fumare e metta la mascherina": in Circum passeggero manda capotreno in ospedale

Torna su
NapoliToday è in caricamento