Morì in un incidente stradale a 17 anni: targa alla memoria di Mario Prisco

Il diciassettenne perse la vita tragicamente il 16 giugno 2011

Mercoledì 20 giugno alle ore 12,30 presso la sala della Giunta di Palazzo San Giacomo, l'Assessore ai giovani Alessandra Clemente ed il Consigliere Ciro Langella consegneranno una targa con medaglia alla famiglia di Mario Prisco.

Il diciassettenne perse la vita tragicamente il 16 giugno 2011 in un drammatico incidente stradale.

Nei mesi scorsi, Gioia Parboni, madre della vittima e militante per il napoletano nella Onlus delle mamme coraggio aveva dichiarato: “Siamo davvero grati a tutti coloro che ci stanno aiutando a fare del ricordo e della sofferenza le basi di esperienza necessarie per la costruzione del domani. Nel ricordo si fa lutto, un lutto impossibile da elaborare nel caso di un figlio, ma sulla memoria si edifica!” Questo é l’impegno della famiglia Pisco fortemente sostenuta dalla categoria dei tassisti in cui opera Carlo Pisco il papà della vittima, con i quali sono in atto sei progetti per aiutare Napoli a contrastare il triste primato di degrado in questo ambito.“ 

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • Sabbia in casa: come liberarsene

  • "I love Ztl", pagina social per il "Lungomare Liberato" di Castellammare

I più letti della settimana

  • Boato a Giugliano, esplode una villetta. Il sindaco: "Due feriti gravi"

  • Muore Annamaria Sorrentino: era precipitata dal terzo piano mentre era in vacanza in Calabria

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Possibile scambio Hysaj-Schick con la Roma?

  • Temporeggiava sulla soglia del portone: in manette giovane spacciatrice

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Ischia, sessantenne del Rione Sanità spende 50 euro falsi: denunciato

Torna su
NapoliToday è in caricamento