Incidente stradale Marano, muore Laura del Prete: la bambina aveva 17 mesi

Laura del Prete era sfuggita al controllo della mamma mentre giocava nel cortile della sua abitazione, nella frazione San Marco. L'investitore, fuggito, è stato poi rintracciato

Ambulanza

Tragedia a Marano. Una bambina di diciassette mesi è stata travolta e uccisa da un camion. Il conducente stava facendo manovra davanti alla casa della piccola, non l'ha vista e l'ha investita uccidendola, probabilmente sul colpo. Poi l'uomo, autista di un'autocisterna del trasporto gas di 33 anni, è scappato.

La piccola a quanto pare era sfuggita al controllo della mamma mentre giocava nel cortile della sua abitazione, nella frazione San Marco. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, ma non c'è stato nulla da fare.

La fuga dell'investitore, residente a Casal di Principe, è durata solo un paio d'ore: rintracciato in stato di shock e arrestato dai carabinieri, dovrà ora rispondere dell'accusa di omicidio colposo e omissione di soccorso.

Intanto sarà effettuata probabilmente nella giornata di oggi l'autopsia sul corpo della bimba.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amuchina, come farla in casa con la ricetta dell'Organizzazione Mondiale della Sanità

  • Bimbo ricoverato al Cotugno, test negativi: non è affetto da Coronavirus

  • Bimbo di tre anni ricoverato al Cotugno: non si tratta di Coronavirus

  • Feltri sul Coronavirus: "Invidio i napoletani hanno avuto solo il colera"

  • Coronavirus, Di Mauro: "No allarmismi. Il Cotugno è comunque preparato ad ogni evenienza"

  • Coronavirus, un malore dopo la maratona: test per due lombardi. Negativo uno stabiese

Torna su
NapoliToday è in caricamento