Bimbo di 2 anni investito dal pirata della strada: è in coma farmacologico

E' caccia alla vettura che l'ha investito

Lotta tra la vita e la morte D. il bimbo di soli 2 anni investito da un pirata della strada a Torregaveta. La vettura che ha centrato in pieno il piccolo non si è fermata a prestare soccorso come denuncia Freebacoli.

Il bimbo è stato trasportato all’Ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli e poi trasferito al “Santobono” di Napoli dov’è stato operato e si trova attualmente in coma farmacologico in prognosi riservata.

Le sue condizioni sono gravi e necessita ancora di un ulteriore intervento alla cassa toracica, visto che ha dei seri problemi ai polmoni.

Le forze dell'ordine sperano di risalire all'automobile che ha investito il bambino attraverso le telecamere di videosorveglianza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella famiglia di Made in Sud: "Era da sempre nostra prima sostenitrice"

  • Brusco calo termico anche al Sud, arriva il freddo invernale

  • Muore sulla tomba del figlio: tragedia nel cimitero

  • Scossa di terremoto nella notte: l'evento di magnitudo 2.8 nella zona flegrea

  • Nutella Biscuits introvabili? A Napoli arrivano i "Nicolini"

  • "Concorsone": gli elenchi degli ammessi nella categoria C

Torna su
NapoliToday è in caricamento