Bimbo di 2 anni investito dal pirata della strada: è in coma farmacologico

E' caccia alla vettura che l'ha investito

Lotta tra la vita e la morte D. il bimbo di soli 2 anni investito da un pirata della strada a Torregaveta. La vettura che ha centrato in pieno il piccolo non si è fermata a prestare soccorso come denuncia Freebacoli.

Il bimbo è stato trasportato all’Ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli e poi trasferito al “Santobono” di Napoli dov’è stato operato e si trova attualmente in coma farmacologico in prognosi riservata.

Le sue condizioni sono gravi e necessita ancora di un ulteriore intervento alla cassa toracica, visto che ha dei seri problemi ai polmoni.

Le forze dell'ordine sperano di risalire all'automobile che ha investito il bambino attraverso le telecamere di videosorveglianza. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 1103 casi in Campania: l'aggiornamento della Protezione civile

  • Muore commerciante di Salvator Rosa, la cognata: "Non hanno voluto farle il tampone"

  • Schianto su corso Campano, sbalzati dallo scooter: paura per due ragazzi

  • Morte lavoratore Anm, tra un anno sarebbe andato in pensione: positivo dopo un viaggio al nord

  • Coronavirus, salgono a 1309 i contagiati in Campania

  • Lapo Elkann promette aiuti a Napoli: “Non posso dimenticare le mie origini”

Torna su
NapoliToday è in caricamento