Investe 17enne e scappa: denunciata una turista tedesca

Invece di fermarsi e prestare soccorso, la donna si è allontanata dal luogo dell'incidente. Attraverso i rilievi tecnici, le testimonianze e i filmati di telecamere di sorveglianza, è stata identificata

Ambulanza

I carabinieri della Stazione di Barano d'Ischia hanno denunciato a piede libero una 50enne tedesca, dimorante sull'isola nel periodo estivo, perché ritenuta responsabile di lesioni personali colpose, omissione di soccorso e violazione delle norme di comportamento in caso di incidente.

Secondo la ricostruzione dei carabinieri la donna alla guida della sua auto, verso la mezzanotte del 26 luglio scorso, avrebbe investito una 17enne ischitana alla guida del suo ciclomotore facendola cadere.

Invece di fermarsi e prestare soccorso la donna si sarebbe allontanata rapidamente dal luogo dell'incidente. La ragazza ha riportato lesioni giudicate guaribili in 30 giorni. Attraverso i rilievi tecnici, le testimonianze e i filmati di telecamere di sorveglianza recuperati nei paraggi del luogo dell'incidente, i militari hanno raccolto elementi che hanno permesso l'identificazione della donna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ruba lo zaino ad un ragazzo mentre mangia un panino: arrestato

  • Choc allo stadio di Marano: 22enne trovata morta, 23enne in fin di vita

  • Sesso nel cimitero di Acerra: "Senza rispetto in un luogo di dolore"

  • Venti forti in arrivo su Napoli e Campania: allerta meteo della Protezione Civile

  • Fedeli afragolesi senza parole: le nuvole formano l'immagine del volto di Gesù

  • Allerta meteo su Napoli, scuole aperte martedì: chiusi i parchi

Torna su
NapoliToday è in caricamento