Incidente stradale a Fuorigrotta: perde controllo della moto, muore un 15enne

Il giovane era a bordo di una motocicletta con un altro minorenne. Stavano percorrendo il sottopasso Claudio quando, forse a causa dell'alta velocità, hanno urtato contro il guard rail

Incidente stradale

Incidente stradalea a Fuorigrotta: coinvolti un 15enne - giunto in gravi condizioni in ospedale e morto dopo poco - ed un altro minorenne ora in terapia intensiva e non un 49enne come si era detto in un primo momento.

Secondo quanto ricostruito dalla polizia municipale, i due stavano percorrendo il sottopasso Claudio a bordo di una motocicletta 125. Forse a causa dell'alta velocità, hanno perso il controllo, hanno urtato contro il guard rail e hanno proseguito la 'corsa' per altri 35 metri.

Dai primi accertamenti, come si legge su Il Mattino, lo scooter Peugeot sul quale viaggiavano i due minorenni, e che è stato sequestrato è risultato di proprietà ad un uomo di 49 anni, B.G., che avrebbe legami di parentela con il ragazzo rimasto seriamente ferito, avendo entrambi lo stesso cognome.

Al moento dlel'incidnete, nel sottopasso, sembra non vi fossero altre auto che sopraggiungessero, ma ora i vigili intendono verificare quest’aspetto cercando di visionare i filmati delle telecamere esterne allo stadio San Paolo per meglio ricostruire il tutto.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      Elezioni Amministrative 2017, si vota l'11 giugno

    • Cronaca

      Omicidio Fortuna, Caputo accusa la compagna: "L'ha uccisa lei, come ha ucciso suo figlio"

    • Cronaca

      Anziana investita da un pirata mentre attraversa: è grave

    • Cronaca

      Rapine e furti nelle province di Napoli e Caserta: 19 arresti

    I più letti della settimana

    • Tragico incidente nel napoletano, coinvolta un'intera famiglia: un morto e tre feriti gravi

    • È morto Pino Giordano, ​prefetto e autore musicale

    • Scomparsa Luigi Celentano, finto avvistamento a Castellammare

    • Infarto in scena per l'attore napoletano Massimo Lopez

    • Morte Luca Mancini, intervista alla moglie: "Il dolore più grande è di non poter essere genitori assieme"

    • Carciofi arrostiti in strada addio, blitz delle forze dell'ordine

    Torna su
    NapoliToday è in caricamento