Incidente a catena nella notte: coinvolte tre auto

Il guidatore protagonista dello scontro ha rifiutato di sottoporsi all'alcol test. La sua auto era senza assicurazione

Un incidente rocambolesco si è verificato stanotte lungo corso Mediterraneo a Marano di Napoli. Protagonista un 48enne che a bordo di una Fiat Punto è andato a sbattere contro una Renault Megane. A sua volta l'auto impattata ha colpito un'auto in sosta, una Golf. Il guidatore dell'auto, residente a Qualiano, non è rimasto fortunatamente ferito ma il suo atteggiamento all'arrivo dei carabinieri della compagnia di Marano gli ha garantito una denuncia penale.

Il rifiuto all'alcol test

L'uomo si è, infatti, rifiutato di sottoporsi all'alcol test. I militari hanno anche appurato che l'auto era senza assicurazione e che l'uomo aveva superato il limite di velocità per quella strada. Così l'hanno anche sanzionato amministrativamente per le violazioni al codice della strada. La notizia è stata data da terranostranews.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus a Napoli, caso sospetto al Pellegrini: ricoverato cittadino cinese

  • Virus dalla Cina, intervista al virologo: "Allarme ingiustificato. Fa più paura l'influenza"

  • Coronavirus cinese: le istruzioni del Ministero della Salute

  • Allarme Coronavirus: i medici napoletani chiamati all'aeroporto di Fiumicino

  • Allarme coronavirus, Verdoliva: "Dovesse arrivare qui lo affronteremmo"

  • Droga e bombe nascoste nel magazzino: arrestato 26enne napoletano

Torna su
NapoliToday è in caricamento