"Eri un ragazzo umile. Ora veglia sui tuoi figli": lutto a Boscoreale per la morte di Francesco

Il 24enne, pianto dalla famiglia e dai tanti amici, è rimasto vittima di un incidente avvenuto in località Tre Ponti a Pompei

(Francesco Staibano - facebook)

Lutto a Boscoreale per la morte del 24enne Francesco Staibano, vittima di un tragico incidente avvenuto nella serata di mercoledì a Pompei. Il giovane è pianto dalla sua famiglia e da tanti amici, che sui social networks lo ricordano come "un ragazzo umile, un lavoratore, un giovane che trasmetteva grande amore verso la sua famiglia". 

Tragico incidente a Pompei

"Mi dispiace molto amico mio, non si può morire a 24 anni", scrivono i conoscenti. "Ora veglia su tua moglie e i tuoi figli, hanno bisogno di tanta forza". "Troppo dolore, rabbia e dispiacere per un ragazzo umile, lavoratore. Siamo vicini alla sua famiglia e a sua moglie per il grande dolore". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Staibano è rimasto vittima di un violento incidente avvenuto in località Tre Ponti a Pompei, su una strada definita "pericolosa" da molti residenti. Nello schianto è rimasto ferito anche un suo amico, ricoverato poi in gravi condizioni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Morte Pasquale Apicella, la vedova: "In quella macchina sono morta anche io"

  • Covid, focolaio al Cardarelli. Gli infermieri insorgono: "Situazione desolante"

  • Agguato ad Acerra, ucciso un uomo a colpi d'arma da fuoco

  • Coronavirus, due nuovi decessi in Campania: i nuovi casi tutti a Napoli e provincia

Torna su
NapoliToday è in caricamento