Casamarciano: furgone finisce in una voragine. Salve due donne

Un furgone con a bordo due donne è finito in una voragine apertasi in via Nazionale delle Puglie. Sono state recuperate e sono in buone condizioni

Un altro incidente stradale è avvenuto a Napoli stamattina. Questa volta ad andare fuori strada è stato un furgone con a bordo due donne, madre e figlia. Il mezzo è precipitato in una voragine apertasi in via Nazionale delle Puglie, a Casamarciano e attualmente si trova ad una profondità di circa 15 metri.

I vigili del fuoco, giunti dalla sede di Nola anche con il personale Saf (speleo, alpino, fluviale) prima di procedere al recupero hanno dovuto mettere in sicurezza alcune parti delle pareti della voragine, utilizzando dei puntelli di legno, per evitare che ulteriori cedimenti del terreno potessero arrecare danno alle due donne. Dopo due ore di lavoro, ad essere recuperata per prima è stata la madre, quindi poco dopo, è avvenuto il salvataggio della ragazza, portata in superficie con l'ausilio di una barella spinale. Entrambe le donne sono in buone condizioni. A coordinare le operazioni di soccorso sul posto, è stato il comandante provinciale dei vigili del fuoco di Napoli, Giovanni Fricano, che ha raggiunto il luogo dell'incidente subito dopo aver gestito i soccorsi per l'incidente avvenuto sulla Circumvesuviana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, grave lutto per Luisa Amatucci: si è spenta la madre

  • Lutto per l'attore Alessandro Preziosi, è morto il padre Massimo

  • Ancelotti, lo splendido post della figlia Katia: "Napoli è una mamma. Vado via piangendo"

  • Ancelotti rompe il silenzio, il messaggio sui social dopo l'esonero

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Ibra e Torreira i principali obiettivi per gennaio?

  • Temporali in arrivo su Napoli e Campania: allerta meteo della Protezione Civile

Torna su
NapoliToday è in caricamento