Terribile schianto sull'Appia, morto un 21enne napoletano

Operaio, rientrava con un collega da lavoro. Anche quest'ultimo è rimasto ferito: si trova in prognosi riservata al Rummo di Benevento

Un incidente purtroppo mortale si è verificato sulla Statale Appia nei pressi di Forchia, nel beneventano. La vittima è un 21enne di Napoli, deceduto poco dopo l'arrivo all'ospedale Rummo di Benevento. Nel sinistro è rimasta coinvolta un'altra persona, un suo collega, al momento in prognosi riservata.

I due, operai di un'azienda di Arpaia (Benevento) che produce pezzi di ricambio, rientravano da lavoro e percorrevano la statale quando hanno perso il controllo della loro vettura. L'auto si è schiantata contro un muro, dopo essersi ribaltata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Entrambi sono stati soccorsi da alcuni automobilisti di passaggio, che hanno allertato il 118. Estratti dalle lamiere dai vigili del fuoco, sono stati condotti al Rummo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Magistris: "Se i contagi fossero stati concentrati al Sud ci avrebbero murati vivi"

  • Mobilità tra regioni, confermata la data del 3 giugno: in Campania si potrà arrivare da tutta Italia

  • Lutto nel mondo della canzone napoletana: addio a Nunzia Marra

  • Coronavirus, nuovo positivo a Napoli: i dati dell'Asl

  • Forti temporali in arrivo, la Protezione Civile dirama l'allerta meteo

  • Report su De Luca e sulla sanità in Campania: "Lo sceriffo si è fermato ad Eboli"

Torna su
NapoliToday è in caricamento