Dramma in autostrada: muore precipitando nella scarpata al ritorno dalle vacanze

A perdere la vita è stato un 74enne napoletano residente a Milano. Con lui la moglie, ora ricoverata in ospedale

È morto in seguito ad un terribile incidente avvenuto lungo l’autostrada A1, all’altezza di Santa Maria Capua Vetere. Settantaquattro anni, l'uomo era originario di Napoli ma residente a Legnano, nel milanese.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, l’uomo stava rientrando dalle vacanze con la moglie, quando - probabilmente a causa di un malore - ha perso il controllo della vettura ed è uscito fuori strada finendo nella scarpata a lato della carreggiata.

Mentre l'uomo è morto sul colpo, la donna è stata trasportata al Sant’Anna e San Sebastiano per essere sottoposta alle cure dei medici. Il corpo della vittima è invece stato trasferito all’istituto di medicina legale di Caserta dove verrà sottoposto ad autopsia.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Folla in via Toledo, da Alcott c'è Oslo de "La casa di carta"

  • Scoperta la centrale del 'pezzotto', arresti in tutta Europa: c'erano 700mila clienti

  • Whirlpool, i lavoratori in corteo bloccano l'A3

  • Controlli tra le pizzerie in via Tribunali, occupazioni abusive per 700 metri quadri

  • Sacchi: "Nella difesa del Napoli solo Di Lorenzo si muove in modo organico e sinergico"

  • Lutto nel mondo della medicina napoletana, muore improvvisamente Paolo Mercogliano

Torna su
NapoliToday è in caricamento